background image
Casa Emmaus

PREGHIAMO.

Il nostro Angelo buono, che con tanta dedizione per moltissimi anni si è preso cura di Casa Emmaus,

e ha accolto i gruppi che vi sono stati ospiti, E’ MANCATO,

NON E’ PIU’ CON NOI, MA CERTAMENTE IN PARADISO

“Uno spazio e un tempo… per la persona”

Casa Emmaus e la relativa dipendenza, sono state edificate da Fondazione Emmaus Dino Cusin.

Lo scopo è offrire l’opportunità ai giovani, alle famiglie e in particolare alle fasce più deboli, di sperimentare l’accoglienza cristiana per: l’educazione, la formazione, la solidarietà, lo svago sano e il turismo sostenibile.

La sua identità architettonica è segnata da icone religiose che richiamano il vangelo.

Gli ambienti da vivere nelle giornate, sono ampi e confortevoli, dotati del necessario per gruppi in autogestione fino a quaranta persone.


AUGURIAMO AI NOSTRI OSPITI ABITUALI E FUTURI

CHE IL NUOVO ANNO PROMUOVA IN TUTTI L’IMPEGNO PERSEVERANTE

A COINVOLGERE I GIOVANI NELLE ATTIVITA’ FORMATIVE

CHE CONTRIBUISCONO A FARLI CRESCERE

Visita le bellezze naturalistiche in evidenza cliccando “DOVE SIAMO”

TU SCENDI DALLE STELLE

Il nostro mondo è pieno di tanti rumori e distrazioni che possono soffocare la voce di Dio. Si avvicina Natale, Gesù è venuto, viene e verrà,  per offrire la sua vita (crocifisso) e donare la salvezza al mondo e alle genti. Nel tempo della storia non tutti possono avere evidenza di questo accadimento così importante. E allora Gesù domanda aiuto agli uomini, così come si fece aiutare da persone amiche e da un puledro d’asina per entrare in Gerusalemme, verso la passione.

Quanti di noi vorrebbero essere quell’asinello che conduce Gesù!

S.Paolo, l’Apostolo delle Genti, domandava AI SUOI, per invitarli a farsi missionari: “Come crederanno in Gesu’ senza averne sentito parlare?. “Come ne sentiranno parlare senza un messaggero che lo annunci?” “Come può esserci un messaggero senza che sia stato mandato?” (cfr Rm 10,14-15).

Questo grande compito chiama in modo speciale i giovani: essere messaggeri del lieto annuncio di Gesù, soprattutto per i loro  coetanei e amici. Messaggeri in opere e parole che facciano pensare la gente!  «Quanto sono belli i piedi di coloro che recano un lieto annuncio di bene!» (Rm 10,15; cfr Is 52,7).

Senza paura perché Gesù non invia mai senza camminare al tempo stesso al nostro fianco, e sempre un po’ davanti a noi. Possiamo procedere fiduciosi e  gioiosi!

(Spunti da una omelia di Papa Francesco)

Casa per ferie Emmaus


Via Al Giona 28G - Maccagno con Pino e Veddasca (VA)


21061 - Riva Lombarda del Lago Maggiore

Telefono 02.733854 / 389.9940528


E-mail info@fondazioneemmaus.it


www.fondazioneemmausdinocusin.org